Sapio Restaurant

Cura del dettaglio è il dogma di Sàpìo. Le due sale del ristorante, eleganti e raffinate, esaltano al meglio le creazioni dello Chef.

 

Nelle scelte stilistiche si enfatizzano gli elementi strutturali preesistenti della costruzione, rispettando la cornice di riferimento in cui il locale si inserisce ed esaltando gli interni con una linea moderna in cui vengono immessi elementi di design, ideati e progettati dell’architetto Daniele Ingiulla e realizzati da artigiani locali.

 

Le arcate, che introducono nelle due sale,rievocano le linee di Piet Mondrian, in un essenzialismo geometrico,  come strumento per evocare e raggiungere equilibrio e armonia strutturale, in cui gli ospiti possono sentirsi immersi in un’eleganza garbata che pacifica l’essere

Lo Chef

Lo Chef Alessandro Ingiulla, di origine catanese, è l’artista della cucina.

 

Ispirato dai colori, dai sapori e dai profumi della sua terra rispolvera il gusto della tradizione sicula in chiave contemporanea, con slancio creativo e maestria tecnica.

 

Pur restando ancorato alle origini e ai prodotti tipici del territorio propone una cucina nuova, mai scontata, che rispecchia le influenze delle sue innumerevoli esperienze all’estero e al Nord Italia, le quali gli hanno permesso di arricchire il suo estro.

 

Il Maitre

Il Maitre Roberta Cozzetto organizza e coordina il servizio delle sale.

 

Grazie alla propria esperienza, in Italia e all’estero,  accompagna nella ricerca e nella sperimentazione dei sapori di Sàpìo, con simpatia ed eleganza.